Belluzzi durante il forum a Senigallia: "San Marino presto in Erasmus+. Sempre più integrati in sistema formazione europeo"

2' di lettura 21/10/2022 - San Marino si inserirà sempre più nel Sistema europeo di educazione e nei processi formativi europei, a cominciare dal programma Erasmus+, il programma dell'UE per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa.

Andrea Belluzzi, segretario di Stato della Repubblica di San Marino per l'Istruzione e la Cultura, l'Università e la Ricerca Scientifica, le Politiche Giovanili ne ha parlato durante l'incontro del forum Open all'Istituto Panzini di Senigallia: "San Marino non poteva mancare a questa bellissima iniziativa, un momento di ripartenza che passa attraverso la scuola, dopo quello che è successo esprimere la nostra vicinanza e complimentarci innanzitutto per lo spirito: ripartire dalla scuola e dai giovani e da prospettive per il futuro - ha detto Belluzzi -. Siamo venuti qui per presentare il nostro Sistema Paese nell'ambito dell'educazione, dell'istruzione, e quelle che sono le prospettive future. San Marino si integra sempre di più nei processi formativi europei, sia per quanto riguarda la partecipazione dei giovani come futuri cittadini d'Europa sia per il controllo dei sistemi di qualità e l'inclusione del nostro sistema scolastico nel grande circuito europeo dell'educazione e dell'alta formazione universitaria. Nella prospettiva di puntare su un sistema dell'educazione complementaria e preveda in forma sussidiaria la presenza di istituti per la formazione non solo pubblici ma anche del settore privato” .

Il prossimo passo si attuerà già dal prossimo anno: "Prima di tutto l’inclusione nel progetto Erasmus+, il nostro obiettivo per il 2023, nell'ambito della prospettiva e dell'Erasmus e del processo di Bologna a cui San marino ormai è pienamente partecipe, sviluppare tutte le opportunità che far parte di un sistema europeo comporta. Prima di tutto essere un luogo accogliente per studenti e docenti che vengono da tutta Europa. E diventare un luogo attrattivo per esperienze di profilo internazionale e opportunità per i luoghi vicini: avere un luogo di internazionalità a pochi chilometri da casa".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2022 alle 17:01 sul giornale del 22 ottobre 2022 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxB4