Segreteria Affari Esteri: "Rilascio dalle Autorità italiane delle Identità digitali SPID ai cittadini sammarinesi"

2' di lettura 07/02/2022 - La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri comunica con soddisfazione l’avvenuto rilascio, da parte delle competenti Autorità italiane, delle Identità digitali SPID in capo ai cittadini sammarinesi.

A tal riguardo si richiamano i più recenti rapporti bilaterali intercorsi, aventi ad oggetto la possibilità per i cittadini sammarinesi di accedere al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), attivato in Italia per un accesso facile, veloce e sicuro ai servizi digitali dell’Amministrazione italiana e confluiti, appunto, nell’Avviso n. 39, che autorizza i gestori al rilascio di SPID ai cittadini sanmarinesi, alle condizioni indicate nell’avviso medesimo.

In particolare si riportano, di seguito, le condizioni sopra richiamate necessarie nel rapporto tra i gestori dell’identità digitale e i cittadini sammarinesi ai fini dell’autorizzazione del rilascio dello SPID:

In fase di identificazione il cittadino sprovvisto di tessera sanitaria potrà esibire altro documento attestante il Codice Fiscale (tesserino del codice fiscale rilasciato dall'Agenzia delle Entrate, certificato cartaceo di attribuzione del Codice Fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate per il tramite dell’ambasciata Italiana in San Marino, copia della tessera sanitaria rilasciata dalle autorità competenti);

La verifica dello stato di validità dei documenti di riconoscimento rilasciati dallo Stato di San Marino avverrà con le stesse modalità già oggi in essere per i cittadini italiani;

Il gestore limiterà, fino a diversa indicazione di AgID, l’uso delle identità rilasciate ai cittadini Sammarinesi all’ambito nazionale;

Il rapporto contrattuale da instaurarsi tra il gestore e il richiedente l’identità sarà disciplinato in autonomia dal gestore dell’identità.

“Sono particolarmente soddisfatto dell’ottenimento di questo risultato – ha riferito il Segretario di Stato per gli Affari Esteri Luca Beccari-che reputavo imminente, considerate le costanti e positive interlocuzioni con la controparte italiana. Un risultato che si pone in continuità con il percorso bilaterale in atto e che faciliterà sensibilmente le procedure amministrative di tanti sammarinesi, che intrecciano le proprie attività con l’Amministrazione italiana”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2022 alle 18:11 sul giornale del 08 febbraio 2022 - 131 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cKhl





qrcode