Viaggi all’estero, le raccomandazioni della Segreteria di Stato Affari Esteri

1' di lettura 16/07/2021 - Alla luce della situazione sanitaria mutevole a livello internazionale, particolarmente europeo, la Segreteria di Stato per gli Affari Esteri informa della necessità di adottare tutte le misure necessarie e raccomandate per gli spostamenti dei propri cittadini all’estero, nel pieno rispetto delle normative nazionali ed internazionali.

Al riguardo si raccomanda a tutti coloro in procinto di partire per un viaggio all’estero, di attenersi scrupolosamente alle normative vigenti nel paese di destinazione e ad eventuali regole dettate dalle compagnie aeree/marittime. In considerazione dell’aumento dei contagi in numerosi paesi, si informa che le sopramenzionate disposizioni nel paese di destinazione possono subire cambiamenti repentini e comportare talvolta il rischio di permanenza nel paese di destinazione medesimo per tempi non preventivamente definibili.

La Segreteria di Stato ha attivato una propria unità operativa per corrispondere alle esigenze dei cittadini, mettendo a disposizione un servizio online cui far pervenire ogni particolare richiesta (viaggiareinformati@esteri.sm) e una propria linea telefonica 0549 882337. Per informazioni aggiuntive si prega di consultare il sito della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri sezione “Informazione COVID 19” e in contemporanea il sito www.viaggiaresicuri.it del Ministero degli Affari Esteri Italiano per attenersi alle relative modalità di espatrio.


da Segreteria di Stato Affari Esteri





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2021 alle 15:57 sul giornale del 17 luglio 2021 - 114 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/caK4





logoEV