Un corso di formazione per l'accesso al lavoro nel Settore Pubblico Allargato

colloquio di lavoro 2' di lettura 24/09/2021 - Il Direttore della Funzione Pubblica, congiuntamente alla Segreteria di Stato per gli Affari Interni, comunica l’avvenuto avvio della seconda edizione del corso di formazione preventiva per l’accesso a rapporti di lavoro con il Settore Pubblico Allargato.

Il corso è iniziato lunedì 20 settembre in una formula nuova che consente agli iscritti la frequenza dei moduli di base A/B/C in forma di webinar disponibile on line per dieci giorni, quindi fino al 30 settembre 2021, per facilitare l’accesso di tutti gli iscritti, circa 180 persone, mentre i due moduli avanzati D ed E saranno erogati in forma di Didattica a Distanza a data stabilita per i rispettivi gruppi di circa 60 persone cadauno. Più precisamente:

  • Modulo D - Giovedì 7 Ottobre 2021 dalle ore 15:00 alle ore 18:00

  • Modulo E - Venerdì 8 Ottobre 2021 dalle ore 8:30 alle ore 13:30

Si è quindi scelta, in via sperimentale, una forma di didattica che consente una migliore gestione di coloro che, vivendo un regime di precarietà lavorativa, possono così frequentare riducendo al minimo le assenze dal posto di lavoro temporaneo, portando inoltre ad una minima condivisione di spazi raccolti in un momento in cui si sta combattendo per sconfiggere definitivamente la pandemia.

Qualora tale forma abbia un buon riscontro di gradimento ed efficacia si ritiene possa essere utilizzata anche per edizioni future di questo tipo di formazione.

Successivamente alla conclusione del corso i partecipanti che abbiano espletato gli obblighi di presenza saranno sottoposti a test di verifica che comporterà quindi l’idoneità ai rispettivi moduli e la registrazione successiva nelle graduatorie per il pubblico impiego.

La formazione è erogata con l’importante contributo operativo della U.O. Centro di Formazione Professionale – Ufficio del Lavoro, che ha fornito il supporto tecnico e funto da interfaccia con i partecipanti.

L’iniziativa si pone nell’ottica di garantire una prospettiva di costante innalzamento della professionalità di chi dovrà entrare in un rapporto di lavoro pubblico, in linea anche con le iniziative formative già in atto da alcuni anni per coloro che già sono pubblici dipendenti.

Obbiettivo primario è fornire ai corsisti piena consapevolezza del particolare status del pubblico dipendente al servizio del cittadino, soprattutto con riferimento alla deontologia professionale, alle incompatibilità, al codice di condotta degli agenti pubblici, ai meccanismi procedimentali amministrativi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2021 alle 18:11 sul giornale del 25 settembre 2021 - 110 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ck5o





logoEV